Oggi è la festa dell’Immacolata. Io, abruzzese espiantata in Lombardia, la festeggio preparando la classica chitarra con le pallotte!

 

Ingredienti per 4 persone:

– 400 g di chitarra all’uovo

– passato di pomodoro

– cipolla, carote e sedano per il soffritto

– olio

– 200 g di carne macinata di vitello

– 1 rosso d’uovo

– 5o g di parmigiano grattugiato

– sale, pepe, noce moscata q.b.

  • In una pentola fare un soffritto con cipolla, carote e sedano; far bollire il passato di pomodoro e poi continuare a cuocere a fiamma bassa (in teoria sarebbe meglio un sugo di carne).
  • Nel frattempo, amalgamate il macinato di vitello con un rosso d’uovo, 50 g di parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata, pepe e sale. Formate con il composto delle polpettine di circa 1 cm di diametro, che friggerete (versione + dietetica: cuocere in pentola antiaderente con un filo d’olio e acqua).
  • A polpettine (pallottine) pronte, unire al sugo, che avrete salato quanto basta, e cuocere per altri 5 minuti.
  • Cuocete la chitarra al dente (in mancanza di quella fresca, io ho preso quella Emiliane Barilla). Condite col sugo e servite aggiungedo del parmigiano, per chi gradisce.

Buon appetito!!! N.B. posterò foto